Home / Servizi / Visita Ispettiva e Manutenzione Scaffalatura

Visita Ispettiva e Manutenzione Scaffalatura

I Tecnici Reggiani sono Consulenti Qualificati AISEM

CQ15635

fa di noi, un interlocutore qualificato nella gestione e manutenzione di strutture di immagazzinamento.

Attiva anche nel settore della verifica della sicurezza di attrezzature di stoccaggio, Reggiani S.r.l. si propone quale azienda qualificata per effettuare ispezioni periodiche dei Vostri magazzini, in ottemperanza al D.L. 81/2008 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e secondo quanto previsto dalla norma UNI EN 15635.

L’ispezione periodica è un’ azione di monitoraggio che un tecnico qualificato effettua sulle scaffalature secondo le modalità prescritte dalla norma UNI EN 15635 e rientra nella operazioni di manutenzione programmata che, una azienda dotata di magazzino, deve attuare per la sicurezza dei propri dipendenti.

I Tecnici Reggiani sono preparati per offrire un servizio completo che consente di monitorare costantemente apparati e strutture di magazzino ottenendo una serie di valori:

MAGGIORE SICUREZZA

  • CONTINUITÀ OPERATIVA
  • RISPARMIO COSTI
  • RISPETTO DELLE NORMATIVE
  • AUMENTO DELLA DURATA

Attuando procedure chiare e complete di verifica:

  • Mappatura del magazzino
  • Ridefinizione della capacità di carico e delle aree funzionali
  • Verifiche visive e strumentali, da terra e in quota
  • Redazione dei documenti con allegati fotografici.

Tale attività viene svolta con periodicità decisa dal PRSES (in base alla valutazione dei rischi e con intervalli non superiori ad un anno – paragrafo 9.4.2.3 Uni EN 15635). I risultati dei controlli devono essere riportati per iscritto e, almeno quelli relativi agli ultimi tre anni, devono essere conservati e tenuti a disposizione degli organi di vigilanza. E’ cura dei Tecnici Reggiani di preparare tutte le documentazioni di resoconto delle ispezioni e sottoporle all’addetto della Sicurezza con le osservazioni e le proposte degli intervalli ritenuti necessari come da normativa Uni En 15635 Par. 9.4.2.3.

Misura e classificazione dei livelli di danno

VERDE
Il danno è contenuto. E’ richiesta particolare attenzione nelle sorveglianza degli elementi danneggiati.
Lo scaffale è utilizzabile.

GIALLO
Il danno è critico e richiede un intervento nel più breve tempo possibile (entro 1 mese).
Lo scaffale è utilizzabile.

ROSSO
Il danno è molto grave e compromette seriamente la stabilità della scaffalatura. La porzione di scaffale interessata dal danno deve essere immediatamente scaricata e inibita all’uso.
Lo scaffale non è utilizzabile.

I Tecnici Reggiani sono Consulenti Qualificati AISEM CQ15635

    Come possiamo aiutarti?